Progetti


L’ANNO 2020 HA OVVIAMENTE LASCIATO UN SEGNO INDELEBILE ANCHE IN NOI.


La pandemia ha reso le attività di allenamento molto difficili da programmare e da mantenere, ma tecnici ed atleti non si sono fatti abbattere.

Grazie alla volontà di tutti siamo rimasti “Uniti, ma lontani” e attraverso i social siamo riusciti a praticare sport a casa.

Abbiamo partecipato ad iniziative di Special Olympics come:

> “Ti contagio con un sorriso”
> Giochi Nazionali Estivi “SmartGames”. I
> FlashMob per la Giornata Internazionale della Disabilità

Periodicamente sono state organizzate videoconferenze con personaggi della musica, dello spettacolo e dello sport alle quali i nostri atleti hanno partecipato in modo attivo.
Sicuramente le attività del 2020 e 2021 sono state ridotte di numero, ma non di qualità ed entusiasmo.
Seguendo i protocolli e in attesa di poter ritornare a praticare attività in palestre, piscine e palazzetti, abbiamo iniziato a fare passeggiate nei boschi e su sentieri pedonali.
E’ stato un modo per poter ricominciare a relazionarsi, rivedersi e rimettersi in movimento in un contesto tranquillo e accogliente.